Case Su Ruote Omologate

La trazione integrale (4WD) si riferisce ai veicoli con due assi che forniscono la coppia alle quattro estremità della ruota. La trazione integrale (AWD) era storicamente sinonimo di trazione integrale “su veicoli a quattro ruote, e di trazione integrale su 66, e così via, utilizzata in quel modo almeno già negli anni ’20. In termini ingegneristici, la trazione integrale “designa un veicolo con la potenza erogata alle quattro ruote distribuite su almeno due assi.

Il sistema Audi Quattro è diventato una caratteristica delle auto di serie. Il sistema 4RM utilizzato nella Ferrari FF nel 2011 è unico in quanto ha un cambio posteriore con secondario anteriore transaxle collegato direttamente al motore. I tipici sistemi AWD funzionano bene su tutte le superfici, ma non sono pensati per un uso fuoristrada più estremo. Si sconsiglia l’uso di un sistema 4WD part-time impegnato su una superficie dura, poiché alla fine si verifica un danno alla linea guida.

Gli autocarri per impieghi medi e quelli per impieghi gravosi hanno recentemente adottato 44 treni-guida. 44 camion a medio carico sono diventati comuni dopo che Ford Motor Company ha iniziato a vendere camion Ford Super Duty. Marmon-Herrington si specializzò nella conversione dei camion Ford in trazione integrale e iniziò con successo procurandosi contratti per camion di rifornimento di aerei militari, 44 telai per il traino di armi leggere, camion di rifornimento di aerei commerciali e un ordine della compagnia irachena quali erano i più grandi camion mai costruiti al momento.

Porsche era fiducioso nella sua selezione di J.W. Automotive come team di clienti. Per la stagione 1970 i team dei clienti, con vari gradi di supporto alle fabbriche, avrebbero portato lo stendardo della Porsche in quanto non era in grado di sostenere le finanze per eseguire uno sforzo completo in fabbrica e continuare a costruire e sviluppare nuove auto da corsa. Tuttavia, è un nome che ha attraversato intere generazioni di piloti e fan, ed è arrivato a simboleggiare uno stato di dominio nel mondo delle corse su strada. Avendo iniziato a correre nei primi anni ’50 con la piccola 550 Spyder, avrebbe continuato a dare slancio e forza all’inizio degli anni ’60 con auto come la 904 e la 908, che combinate con i migliori piloti della giornata, vinto in una varietà di circuiti da corsa in tutto il mondo. Nonostante i rapporti di prova di Rolf, nel 1969 è entrato in due 917 L nel classico francese del 1969 e John Woolfe Racing è entrato con un 917 come impegno del cliente. Ha costruito i 25 esempi necessari per soddisfare i requisiti di omologazione. Ha anche selezionato Porsche Konstruktionen Salzburg sul campo 917 per la stagione 1970.

Foto di Case Su Ruote Omologate

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *